il.tartufo

Il tartufo e lo scorzone

Un altro prodotto molto famoso è il Tartufo di Norcia molto utilizzato per preparare dei primi piatti come gli spaghetti.

Il tartufo si trova maggiormente in due periodi dell’anno: l’inverno con il tartufo invernale dal sapore deciso e l’estate denominato come tartufo estivo, il suo sapore è più delicato rispetto al tartufo invernale e il suo costo è più contenuto e può essere acquistato direttamente da qui https://www.prodottidinorcia.net/categoria/tartufi/




Tante proposte

Nel sito troverai molti prodotti tartufati, infatti oltre ai tartufi estivi classici è disponibile anche l’olio tartufato, la pasta al tartufo e la polenta tartufata.


La cava del tartufo avviene in due periodi dell’anno, inizio estate con la cava del tartufo estivo un tartufo dal sapore più delicato), per poi passare al periodo invernale dove da ottobre è possibile trovare il tartufo uncinato (più saporito del tartufo estivo) per poi arrivare nei mesi in pieno inverno per trovare il tartufo invernale (dal gusto più saporito rispetto ai due precedenti)

La cava del tartufo avviene con l’aiuto necessario di un cane (in tempi antichi si utilizzava anche un maiale) infatti grazie al suo olfatto sviluppato il cane troverà e inizierà a scavare nel punto del terreno dove si trova il tartufo. A quel punto se il tartufo non è troppo profondo il cane porterà il tartufo al cavatore, se il tartufo è troppo profondo si dovrà scavare con un apposita zappa in modo da non rovinare il terreno. Una cosa fondamentale anche se ingiusta anche se è il cane a scavare il tartufo il cane non dovrà mai mangiarlo altrimenti non porterà più al cavatore, infatti una volta che il cane porterà il tartufo dovrà essere premiato con del cibo apposito per lui.

La quantità dei tartufi varia di anno in anno a seconda delle condizioni atmosferiche, per essere una stagione buona il meteo è fondamentale e per rendere ricca la cava ci dovrà essere una condizione che in dialetto viene chiamata “le calde fredde” cioè periodi di pioggi alternati a giornate di sole.